Acquista per altri By Francesco De Salvo

FREE READ ✓ PDF, DOC, TXT or eBook · Francesco De Salvo

Acquista

Ora ti scatto una foto disse Eric a Clara Impugn il suo telefono mise velocemente a fuoco e scatt Eric era uno di uelli bravi a fotografare lui scattava da anni Fece una bella foto a Clara e la guard con fierezza Clara era al centro della foto totalmente a fuoco inuadrata alla perfezione dalle caviglie in su Un cielo color culo di topo faceva da sfondo e un bidone verde della raccolta differenziata appariva per met di s stesso sulla sinistra della foto Un paio di mozziconi di sigaretta giacevano sull asfalto e avendo scattato con la luce laterale il viso di Clara era met giallo e met nero effetto del sole tagliente di met mattina Sembrava che Clara avesse unenorme occhiaia Che bella foto ricordo Clara sar per sempre associata ad un bidone della spazzatura con evidenti mutilazioni dalla caviglia in gi e solo mezza faccia Molto bene Ecco un esempio un po' romanzato di ci che pu avvenire se non si ha almeno una discreta idea di come comporre una foto uesto non vuol dire che riempiremo il mondo di professionisti ma che almeno se dovessimo decidere di scattare una foto ed investire del tempo su ualcosa che magari faremo girare sui social o che rivedremo tra ventanni avremo l'obbligo morale di non dovercene vergognare mai Soprattutto cerchiamo di tener buona Clara perch davanti ad un pezzo darte di uesto genere potrebbe non perdonarci mai Vedremo insieme un po' di idee e strumenti per evitare uesti errori e per permetterci di stare in pace con i nostri amici e i nostri cari e perch no per far s che si possa incassare un bravo che nelle nostre vite male non fa Ma soprattutto non perderemo Clara Buono studio e felice sperimentazioneOra ti scatto una foto", disse Eric a Clara.
Impugnò il suo telefono, mise velocemente a fuoco, e scattò. Eric era uno di quelli bravi a fotografare, lui scattava da anni. Fece una bella foto a Clara, e la guardò con fierezza.
Clara era al centro della foto, totalmente a fuoco, inquadrata alla perfezione dalle caviglie in su. Un cielo color culo di topo faceva da sfondo, e un bidone verde della raccolta differenziata, appariva per metà di sé stesso sulla sinistra della foto. Un paio di mozziconi di sigaretta giacevano sull’ asfalto e, avendo scattato con la luce laterale, il viso di Clara era metà giallo, e metà nero, effetto del sole tagliente di metà mattina. Sembrava che Clara avesse un’enorme occhiaia. Che bella foto ricordo, Clara sarà per sempre associata ad un bidone della spazzatura, con evidenti mutilazioni dalla caviglia in giù, e solo mezza faccia. Molto bene.
Ecco un esempio un po' romanzato di ciò che può avvenire se non si ha almeno una discreta idea di come comporre una foto. Questo non vuol dire che riempiremo il mondo di professionisti, ma che almeno, se dovessimo decidere di scattare una foto ed investire del tempo su qualcosa che magari faremo girare sui social, o che rivedremo tra vent’anni, avremo l'obbligo morale di non dovercene vergognare mai. Soprattutto, cerchiamo di tener buona Clara, perché davanti ad un pezzo d’arte di questo genere, potrebbe non perdonarci mai. Vedremo insieme un po' di idee e strumenti per evitare questi errori, e per permetterci di stare in pace con i nostri amici e i nostri cari, e perché no, per far sì che si possa incassare un “bravo”, che nelle nostre vite male non fa. Ma soprattutto, non perderemo Clara.
Buono studio e felice sperimentazione.


Ora ti scatto una foto", disse Eric a Clara.
Impugnò il suo telefono, mise velocemente a fuoco, e scattò. Eric era uno di quelli bravi a fotografare, lui scattava da anni. Fece una bella foto a Clara, e la guardò con fierezza.
Clara era al centro della foto, totalmente a fuoco, inquadrata alla perfezione dalle caviglie in su. Un cielo color culo di topo faceva da sfondo, e un bidone verde della raccolta differenziata, appariva per metà di sé stesso sulla sinistra della foto. Un paio di mozziconi di sigaretta giacevano sull’ asfalto e, avendo scattato con la luce laterale, il viso di Clara era metà giallo, e metà nero, effetto del sole tagliente di metà mattina. Sembrava che Clara avesse un’enorme occhiaia. Che bella foto ricordo, Clara sarà per sempre associata ad un bidone della spazzatura, con evidenti mutilazioni dalla caviglia in giù, e solo mezza faccia. Molto bene.
Ecco un esempio un po' romanzato di ciò che può avvenire se non si ha almeno una discreta idea di come comporre una foto. Questo non vuol dire che riempiremo il mondo di professionisti, ma che almeno, se dovessimo decidere di scattare una foto ed investire del tempo su qualcosa che magari faremo girare sui social, o che rivedremo tra vent’anni, avremo l'obbligo morale di non dovercene vergognare mai. Soprattutto, cerchiamo di tener buona Clara, perché davanti ad un pezzo d’arte di questo genere, potrebbe non perdonarci mai. Vedremo insieme un po' di idee e strumenti per evitare questi errori, e per permetterci di stare in pace con i nostri amici e i nostri cari, e perché no, per far sì che si possa incassare un “bravo”, che nelle nostre vite male non fa. Ma soprattutto, non perderemo Clara.
Buono studio e felice sperimentazione.


Acquista per altri

Un manuale sul ritratto fotografico.Molto valido questo manuale, compatto ed efficace.Tutti gli stumenti utili per eseguire egregiamente la ritrattistica fotografica.Belle foto e ottima cura. Francesco De Salvo Manuale molto valido, ben scritto e carico di esempi pratici. Non è semplice comprendere la composizione aurea. Tuttavia dopo questa lettura, ho capito esattamente origine e applicazione. E' un manuale didattico, ben fatto, e conclusivo. Consiglio a chiunque. Francesco De Salvo Lettura scorrevole e simpatica che getta le basi per la comprensione della composizione in fotografia. Dedicato, a mio parere, a chi si accosta a questo meraviglioso mondo e ha la necessità di muovere i primi passi nella costruzione di una composizione efficace. Concetti Francesco De Salvo

Sono un profondo conoscitore e studioso del numero di Fibonacci, o Sezione Aurea, e speravo di trovare suggerimenti VALIDI in campo fotografico: ho trovato un minestrone con le cotiche senza nessuna utilità pratica Francesco De Salvo Prodotto super consigliatissimo Francesco De Salvo Cosa direi manuali pubblicato da Francesco De Salvo sono sempre eccezionali: scritti in maniera semplice ma ricchi di nozioni importanti. Suggerisco la lettura di questo testo è garantisco che il livello dei Vostri scatti registrerà un’accelerazione non Francesco De Salvo è un ottimo libro, utile per capire la composizione in fotografia Francesco De Salvo La Parte riguardante la sezione aurea occupa un terzo del totale delle pagine, l'argomento è trattato in modo molto superficiale, allo stesso prezzo si può trovare di meglio ed il tema trattato in maniera più approfondita. Francesco De Salvo